CAVA DE’ TIRRENI (SA). Cava de’ Tirreni. A Palazzo di Città “Premio di produzione” per i dipendenti modello.

comune-interno-1piano-380x_vivimedia“Premio di produzione per i dipendenti comunali che svolgono con perizia e diligenza gli incarichi superiori affidati e che con determinazione e volontà vanno oltre il compito che è stato loro assegnato.” questa la dichiarazione dell’assessore Murolo.
 E’ il giusto riconoscimento per incentivare chi si fa carico con responsabilità e professionalità circa la realizzazione dei progetti che vengono loro assegnati.
 ”Il riconoscimento, in termini economici – continua Murolo – sarà reso possibile con apposita modifica del regolamento comunale”.
 Quindi come per le aziende private anche l’amministrazione della città ha deciso di riconoscere meriti a chi si distingue dagli altri.
 Ci saranno tre fasce di riconoscimento che varieranno nella misura economica da un minimo di cinquanta euro ad un massimo di 100.
 Tale gratifica sarà erogata mensilmente con la busta paga dei premiati. “E’ ovvio che il ricnoscimento sarà condizionato al risultato raggiunto attraverso controlli che saranno svolti in corso d’opera – afferma l’assessore – non sarà una iniziativa una tantum e sarà possibile, da parte dell’amministrazione, revocarla in qualsiasi momento se non saranno raggiunti gli obiettivi prefissati”.
 L’iniziativa è stata discussa con le sigle sindacali e sarà messa in essere nell’immediato, l’importo da distribuire su segnalazione dei Dirigenti dei Settori sarà di 80.000 euro.

Condividi

Commenti non possibili