CAVA DE’ TIRRENI (SA). Discariche abusive ovunque, a San Pietro ne spunta un’altra

discarica-vicino-campetto-san-pietro-380x_vivimediaLe discariche a cielo aperto oramai spuntano dappertutto sul territorio di Cava de’ Tirreni. L’allarme, questa volta, dai cittadini della frazione San Pietro per quella che può essere considerata una delle ultime, ma sicuramente non l’ultima, manifestazione di inciviltà. L’abbandono dei rifiuti per strada senza rispettare i modi e i tempi di conferimento ormai sta diventando abitudine molto diffusa e la “nuova” discarica la si può trovare da qualche giorno nella ridente frazione di San Pietro a ridosso del campetto sportivo.
Chi transita in auto o a piedi per via San Giovanni Bosco scorgerà l’orrendo scempio di cumuli di sacchetti e rifiuti vari che si trovano anche a ridosso della pensilina della fermata dei bus del CSTP che servono la frazione. Deturpare così le bellezze di una città è a dir poco azione abominevole.
L’educazione ed il rispetto dei luoghi dovrebbero essere parte integrante del grado di civiltà di ogni cittadino che abita e vive la sua città o frazione o borgata.Una discarica a cielo aperto al centro di una qualsiasi aggregazione urbana e sociale è da condannarsi con forza. Non è possibile pensare di utilizzare sistemi di videosorveglianza per poter smascherare ogni e qualsiasi barbaro individuo in questa o quell’altra rozza azione. Potrebbe essere utile, invece, con gran senso civico denunciare alla Polizia Locale chi deturpa in modo così balordo le strade comuni facendo regredire la propria comunità a ruolo di inciviltà.

Condividi

Commenti non possibili