PONTECAGNANO FAIANO (SA). Ex tabacchificio Centola, impianto di videosorveglianza anche all’ingresso e nel piazzale.

sistema videosorveglianza Centola (1)

Potenziato il sistema di videosorveglianza nell’area del complesso ex tabacchificio Centola. L’Amministrazione comunale, su impulso del Sindaco Ernesto Sica e dell’Assessore alla Polizia Municipale Dario Del Gais, condividendo ancora una volta le istanze dei cittadini, ha, infatti, predisposto l’installazione di due nuove telecamere per monitorare anche l’intero spazio antistante all’ingresso della struttura.

L’impianto, segnalato da appositi cartelli, è già attivo con registrazioni 24 ore su 24 per garantire maggiori condizioni di sicurezza e decoro e si congiunge al sistema inserito nei giorni scorsi alle spalle del complesso per monitorare l’area pedonale che collega anche via Alfani e corso Europa. Il Comune, a tal proposito, ha provveduto ad avviare il ripristino dello stato dei luoghi, già oggetto di atti vandalici in passato.

Il sistema di videosorveglianza avrà soprattutto una funzione deterrente proprio per evitare il ripetersi di simili episodi e, dunque, favorire la pulizia e, in particolare, la raccolta delle deiezioni canine da parte dei proprietari. Le immagini, a disposizione delle autorità preposte e, in particolare, della Polizia Municipale, guidata dal Capitano Antonio Altamura, serviranno, dunque, ad individuare ed accertare ogni responsabilità.

Sistema_videosorveglianza Centola (3)“Il potenziamento del sistema di videosorveglianza rappresenta un chiaro riscontro rispetto alle istanze della collettività, in particolare dei residenti della zona in questione, e servirà a tutelare ancora meglio l’area da atti di vandalismo e da situazioni decisamente in contrasto con l’azione di decoro che con grande impegno portiamo avanti su tutto il territorio comunale” afferma il Sindaco Ernesto Sica. 

“Il nostro impegno a garantire migliori condizioni di sicurezza e vivibilità per tutti i cittadini si concretizza sia attraverso una presenza più costante dei caschi bianchi sul territorio comunale sia con sistemi di videosorveglianza che intendiamo attivare anche in altre aree cittadine” dichiara l’Assessore alla Polizia Municipale Dario Del Gais.

Condividi

Commenti non possibili