BARONISSI (SA). Cstp, tagli alle linee 22 e 23: richiamo al presidente Santocchio, autobus passati da 13 a 3

Antonio-D’Auria-380x_vivimediaL’ondata di disagi che sta colpendo il trasporto pubblico in provincia di Salerno non risparmia nemmeno Baronissi. Costretta a fare i conti con la riduzione delle corse sulle linee 22 e 23 Baronissi-Capriglia. Un disagio sottolineato dal richiamo inoltrato dall’assessore ai Trasporti Antonio D’Auria al presidente del Cstp Mario Santocchio.
«Siamo passati da tredici autobus ad appena tre destinati ai percorsi urbani delle due linee – spiega – questo non è giustificabile con i tagli da 400mila chilometri in meno perché Baronissi ha sempre onorato i suoi impegni con il Cstp e pretende altrettanto rispetto da parte del consorzio. Abbiamo provveduto a versare la quota per la ricapitalizzazione e versiamo mensilmente le somme relative ai corrispettivi chilometrici. A subire i maggiori disagio per le due linee sono i ragazzi, gli studenti che frequentano gli istituti della nostra città e questo non è accettabile. Chiedo quindi al presidente – conclude D’Auria – di trovare le opportune misure al fine di ripristinare la regolare fruizione del servizio di trasporto».

Condividi

Commenti non possibili