BATTIPAGLIA (SA). Operazione “BLIND WALKER”: la Guardia di Finanza di Battipaglia stana un falso cieco

Guardia-di-Finanza_webNell’ambito dei servizi di controllo economico del territorio, le Fiamme Gialle della Tenenza di Battipaglia hanno effettuato un’indagine di polizia giudiziaria d’iniziativa, denominata “Blind Walker” finalizzata a contrastare le truffe poste in essere ai danni degli Enti previdenziali ed assistenziali.

è stata approfondita la posizione non coerente di un soggetto percettore di indennità per la condizione di cieco assoluto, che è risultato perfettamente autonomo nelle diverse attività quotidiane.

Lo stesso, infatti, è stato ripreso dai militari delle Fiamme Gialle di Battipaglia mentre attraversava con “nonchalance” le strisce pedonali, guardava l’orologio e saliva in macchina senza l’ausilio di alcuna persona.

I finanzieri hanno seguito e filmato per giorni il truffatore che, sin dal 2007, percepiva indebitamente dall’I.N.P.S. un’indennità mensile per cecità assoluta pari a 800 euro netti.

Per il falso cieco è scattata la denuncia alla Procura della Repubblica presso il Tribunale di Salerno per truffa aggravata e continuata ai danni dello Stato (art. 640, comma 2, n. 1, del codice penale).

Le indagini proseguono per accertare eventuali responsabilità penali da parte dei componenti la Commissione medica, nonché di altre figure professionali operanti autonomamente o all’interno di strutture sanitarie che hanno attestato il deficit visivo assoluto.

Allo stato, inoltre, è al vaglio della Magistratura salernitana il sequestro “per equivalente” della somma indebitamente percepita dal 2007 ad oggi, pari a circa €. 40.000,00.

Condividi

Commenti non possibili