SALERNO. Protocollo d’intesa Associazione Project Life e Associazione Tertio Millennio

associazione-project-life-380x_vivimediaSi terrà Venerdi 15 Marzo alle ore 10.30 presso la Sala giunta della Provincia di Salerno, l’incontro per la sottoscrizione del protocollo d’intesa tra:  l’Associazione Project Life, “Presidente Alfonso De Bartolomeis” e l’Associazione Tertio Millennio Adveniente, “Presidente Ciriaco Russomando” che entusiasti e concordi,  sulla necessità di una unione di forze,  per una piu’ efficace  operatività, intendono lanciare un messaggio forte, univoco,  per la realizzazione di tanti  progetti ed avviare con efficacia percorsi comuni. Saranno presente all’incontro anche tante Associazioni che hanno confermato la volontà di operare in sintonia per un grande progetto di “sensibilizzazione” e di collaborazione. Interverrà per la Provincia di Salerno, l’Assessore alle Infrastutture, Pietro Damiano Stasi.

L’Associazione Tertio Millennio Adveniente ,  ha lo scopo di cooperare con i Paesi in via di sviluppo e diffondere la cultura del dialogo tra i popoli,  ispirandosi ai valori della fratellanza tra gli uomini e della solidarietà,  “utilizzando” come mezzo il PRESEPE,  attraverso l’opera di volontariato e l’antica tradizione dell’Arte Presepiale. Da diversi anni si propone, con tale iniziativa, di  sensibilizzare, promuovere, incentivare alla collaborazione, all’aggregazione, al lavoro di gruppo,  alla solidarietà. L’Associazione Project Life  con il proprio impegno, intende dare un valido contributo associativo attraverso il quale, idee e spirito di iniziativa, possono costituire sul serio la chiave di lettura per coltivare passioni e promuovere benessere ed opportunità sociali.

Lavorare insieme per la rivalutazione del territorio, dei prodotti locali e genuini, tipici ed artigianali.

La riconsiderazione dell‘arte attraverso ogni sua forma e dei lavori di un tempo,  “fatti a mano”, antichi sapori e recupero delle realtà contadine, folklore e promozione del patrimonio storico-culturale ed artistico.

Il “Presepe” per divulgare una antica quanto inesauribile fonte di “spiritualità e fede”. Per rinnovare ogni anno la capacità di ritrovarsi uniti in un unico credo, aggregarsi, ritrovare i veri valori umani e rivivere la “propria famiglia” attraverso la sacralità della  “famiglia di Gesu’”.

In conferenza verranno, altresì, presentati ulteriori progetti che vedranno il coinvolgimento anche del più comune cittadino… Progetto risparmio spesa – Progetto insieme è possibile, ed altri ancora.

Condividi

Commenti non possibili