PONTECAGNANO FAIANO(SA). Inaugurato il Comitato Elettorale del candidato consigliere Vincenzo Picciuolo

Si è tenuta ieri sera l’inaugurazione del comitato elettorale di Vincenzo Picciuolo, candidato al Consiglio Comunale di Pontecagnano Faiano, con il movimento Centro Liberale ed Ernesto Sica Sindaco. Presenti il coordinatore del movimento Mimmo Di Donato, Pasquale Lamberti ex assessore municipale, il primo cittadino Ernesto Sica, il candidato Vincenzo Picciuolo e Raffaella Grassi, presidente dell’accademia culturale “Alfonso Grassi”.

Vincenzo-Picciuolo-vivimediaGrande partecipazione per l’apertura della sede in via Marconi, 17 alle 19:00 e per le parole di sostegno del candidato sindaco che con entusiasmo intraprende questa competizione e descrive il candidato come “un instancabile lavoratore che di certo non aspetta fine mese per lo stipendio ma si impegna per raggiungere gli obiettivi prefissati, nell’ottica dell’innovazione e della semplificazione”.

Quattro parole cardini: “Innovare Comunicare Sostenere Semplificare”, che rappresentano il suo operato quale tecnico dipendente del Comune di Pontecagnano Faiano dal 2011 ad oggi, e che hanno visto il raggiungimento di traguardi importanti per rafforzare il concetto di semplicità e di presenza telematica dell’ente come la diretta streaming del consiglio comunale, lo strumento istituzionale della videochat settimanale del sindaco e la connessione wi-fi in piazza.

Ma le azioni che possono essere intraprese per semplificare le operazioni quotidiane del cittadino, quale la richiesta di certificati on line, le procedure interamente telematiche, la connessione a banda larga anche per privati e commercianti a costi ridotti ed un sistema di videosorveglianza gratuito su tutto il territorio attraverso proprio la connessione, sono solo alcune delle idee che il candidato Picciuolo porterà avanti e provvederà ad attuarle una volta in consiglio comunale.

Sostegno anche da parte dei membri del Centro Liberale, che su questo giovane investono e che da tecnico mirano a far divenire amministratore al servizio della cittadinanza.

Intanto sono in programma nuovi incontri presso il comitato di via Marconi e inaugurazioni di nuove sedi elettorali sul territorio.

Condividi

Commenti non possibili