SALERNO. Agricoltura, Iannone: “Creare sistema integrato campano nel rispetto delle identità locali”

antonio-iannone-vivimedia«La Provincia di Salerno intende contribuire alla creazione di un sistema integrato campano  nel  pieno  rispetto  delle  specifiche identità  territoriali». Lo ha dichiarato il presidente della Provincia di Salerno, Antonio Iannone, che questa mattina ha visitato la Fiera agricola di Capua.

«In quest’ottica  - ha aggiunto - l’Amministrazione provinciale di Salerno in partenariato con il Distretto industriale di Nocera-Gragnano ha inteso partecipare a questa importante iniziativa di promozione territoriale con un proprio stand, nella convinzione che la promozione e la valorizzazione della filiera agro-industriale rappresentino una condizione necessaria per la crescita economica della nostra provincia».

«Da un’ultima indagine effettuata in Campania – ha sottolineato – quest’ultima risulta essere tra i primi posti per la qualità dell’offerta enogastronomica e dei prodotti doc. Infatti, nonostante il momento di crisi in cui versa l’Italia, l’agriturismo e i punti vendita dei prodotti tipici salernitani, con una intelligente offerta turistica, registrano una costante crescita nel nostro territorio. In tal senso, stiamo lavorando affinché si affermino sul mercato nazionale ed estero i vini salernitani con l’Enoteca provinciale e l’olio extravergine del nostro territorio con la costituzione del Consorzio provinciale “Olio del Sole”».

Condividi

Commenti non possibili