notizia

Volante Polizia sul Lungomare TriesteProsegue l’attività del personale di Polizia dell’Ufficio Prevenzione Generale finalizzata, in particolare, al contrasto del fenomeno della prostituzione.

L’attività di vigilanza s’inserisce nell’ambito dell’intensificazione dei servizi di prevenzione e di controllo del territorio disposti dal Questore di Salerno per contrastare i reati contro la persona e il patrimonio, gli episodi di disturbo alla quiete pubblica e il meretricio.

Nella giornata di ieri, così come già avvenuto il giorno precedente, sono state controllate diverse prostitute nella zona orientale della città, in particolare in Via S. Allende – Via Wenner – Via Gen. Clark, tra le quali sono state identificate 5 donne di nazionalità rumena, controllate mentre si proponevano ad automobilisti in transito con il chiaro intento di offrire loro prestazioni sessuali a pagamento.

Le 5 straniere sono state denunciate a piede libero per atti contrari alla pubblica decenza e sono state sanzionate per inosservanza dell’ordinanza del Sindaco di Salerno N. 90453.

Due di loro, che sono risultate inosservanti ad un provvedimento del Questore di Foglio di via Obbligatorio con divieto di ritorno, sono state deferite all’Autorità Giudiziaria in stato di libertà.

Nel corso della giornata di ieri, inoltre, i poliziotti delle Volanti hanno deferito all’Autorità Giudiziaria M. R., di anni 65, responsabile di evasione dagli arresti domiciliari in quanto lo stesso, nel corso di un controllo specifico, è stato trovato dagli agenti lontano dal suo domicilio, ove risulta detenuto. (Roberto Trucillo)

Condividi

Commenti non possibili