BARONISSI (SA). Consiglio comunale, ok al Bilancio consuntivo 2012: si chiude con un attivo di 1 milione e 300mila euro.

sarel malan 2

Sarel Malan

Un Bilancio consuntivo 2012 all’insegna del segno “più”, quello approvato stamane in consiglio comunale. Più 1 milione e 300mila euro circa, per l’esattezza: a tanto ammonta l’avanzo di amministrazione relativo al rendiconto di gestione 2012. Baronissi è anche uno dei pochi Comuni che non ha debiti nei confronti di imprese che hanno svolto lavori con finanziamenti comunali.

«Malgrado la politica di rigore dovuta al taglio dei trasferimenti ed alla spending review, abbiamo erogato servizi d’eccellenza in tutti i settori, fra cui manutenzione del patrimonio pubblico – ha sottolineato l’assessore al Bilancio Sarel Malan – politiche sociali attente e mai ridotte, e gli stessi investimenti sul territorio ci hanno permesso, in ogni caso, di chiudere l’anno in attivo di oltre un milione di euro».

Angelo Napoli

Angelo Napoli

Enrico Rocco 2

Enrico Rocco

Apprezzamenti per la piattaforma economica sono giunti anche da Enrico Rocco ed Angelo Napoli,   rispettivamente capigruppo di “Impegno Civico” ed “Azione Civica”.«È un consuntivo ché risponde in pieno agli indirizzi politici e programmatici di questa amministrazione, ovvero investimenti per lo sviluppo armonico della città, qualificazione e consolidamento dei servizi erogati, fra cui i servizi alla persona e l’asilo nido comunale, grande attenzione alle politiche sociali».

Condividi

Commenti non possibili