CAVA – COSTA D’AMALFI (SA). Avviso pubblico per l’assegnazione degli Orti Sociali

Piano-di-zona-avviso-orti-sociali-maggio-2013-vivimedia(P.O.R. FSE 2007-2013, Asse III Obiettivo specifico g), Obiettivo operativo “Rafforzare la cultura delle  pari opportunità per prevenire e combattere ogni forma di discriminazione dei disabili nei posti di lavoro” ).

Aree Da Assegnare

L’avviso si riferisce all’assegnazione di numero 10 lotti di terreno ad uso ortivo divisi in orti da 50 e 100 mq, da destinare alla coltivazione di ortaggi, erbe aromatiche, fiori, con scopo di autoconsumo, con l’obiettivo di favorire un utilizzo di carattere ricreativo, culturale e di socializzazione. I lotti divisi in orti sociali da assegnare sono ubicati nei comuni di Cava de’Tirreni (n° 6 lotti-6022 mq), Minori(n°2 lotti- 1480mq) e Tramonti (n°2 lotti- 1500 mq). 

Tipologia di utenti/destinatari

  • persone anziane di età superiore a 65 anni;
  • persone con disagio mentale;
  • persone con disabilità fisica, psichica e sensoriale;
  • minori a rischio sociale.

Requisiti per l’assegnazione

 -  essere residente in uno dei Comuni afferenti l’Ambito Territoriale S3 con priorità di assegnazione per i residenti nei comuni di: Cava de’ Tirreni, Minori, Tramonti;

-       non disporre nel territorio del comune di residenza di fondi di proprietà, destinati alla coltivazione

-       essere in grado di provvedere personalmente alla coltivazione dell’orto assegnato

I requisiti di cui ai punti precedenti devono essere dichiarati mediante autocertificazione allegata alla domanda (Modello.A) da ritirare presso l’ufficio relazioni con il pubblico dei comuni di Cava de’Tirreni, Minori e Tramonti.

Graduatoria e relativi punteggi 

La graduatoria delle domande pervenute sarà formulata assegnando un punteggio in relazione ai seguenti requisiti:

Età persone anziane:

65- 70 –punti 5; 71-75- punti 3; > 75- punti 1

Età Persone con disagio mentale e disabilità fisica, psichica e sensoriale:

18- 35- punti 5; 36- 50 – punti 3; > di 50 – punti 1 

Composizione nucleo familiare:

-       unico componente nucleo familiare e non convivente con altri soggetti – punti 5

-       richiedente con nucleo familiare pari a 2 componenti – punti 3

-       richiedente con nucleo familiare > a 2 componenti – punti 1

Reddito ISEE:

- richiedente con reddito ISEE inferiore a Euro 5.000,00 = 5 punti;

- richiedente con reddito ISEE compreso tra Euro 5.000,00 ed Euro 8.000,00 = 3 punti;

- richiedente con reddito ISEE compreso tra Euro 8.000,00 ed Euro 10.000,00 = 1 punti;

- richiedente con reddito ISEE superiore a Euro 10.000,00 = 0 punti;

I minori a rischio sociale, in età lavorativa, residenti verranno individuati e inseriti prioritariamente in graduatoria a seguito di relazione sociale del Servizio Sociale Professionale dei Comuni dell’Ambito S3 e dei Servizi dell’ASL Salerno.

Vista la progettazione approvata dalla Regione Campania, gli utenti in carico all’Unità Operativa di Salute Mentale Cava de’ Tirreni – Costa d’Amalfi – DSM ASL Salerno, a parità di punteggio avranno priorità di collocazione in graduatoria. 

Durata

La concessione ha durata annuale, con possibilità di anticipata disdetta da parte dei concessionari; in caso di revoca subentra nella concessione il primo dei richiedenti in graduatoria. Entro tre mesi dalla scadenza i concessionari potranno chiedere il rinnovo della concessione per il successivo anno, qualora mantengano i requisiti indispensabili. Tale facoltà è esercitabile per massimo quattro volte.

Non può essere assegnato più di un orto a persone che fanno parte dello stesso nucleo familiare o conviventi, ma può essere assegnato uno stesso orto a più beneficiari afferenti a diversa tipologia di utenti di cui all’art. 2.

Modalità di presentazione della domanda 

La domanda, redatta secondo il modello A, in busta sigillata, dovra’ pervenire, a pena di esclusione:

-       a mezzo Raccomandata A.R.

-       tramite consegna diretta

al Comune di residenza entro e non oltre le ore 12,00 del giorno 15 maggio 2013. A tal fine faranno fede il timbro, la data e l’ora apposti all’atto del ricevimento, rimanendo ad esclusivo rischio del mittente il recapito entro il termine indicato.

Sulla busta sigillata dovrà essere chiaramente indicata la dicitura “Avviso pubblico per l’assegnazione orto sociale 

Predisposizione della graduatoria

L’individuazione degli assegnatari e la predisposizione della graduatoria, relativa ad ogni singolo comune, sara’ effettuata da una commissione tecnica del Comune di residenza del richiedente costituita dal Responsabile dei Servizi Sociali, dall’Assistente Sociale del Servizio Sociale Professionale e da un referente dell’Unità Operativa di Salute Mentale Cava – Costa d’Amalfi, che valuterà le domande pervenute secondo i criteri stabiliti dal presente bando e attribuendo i relativi punteggi.

Condividi

Commenti non possibili