CAVA DE’ TIRRENI (SA). Al Marte incontro-dibattito “Vaccini e Malattie Neurologiche: realtà e paure”

vaccinazione-bambini-vivimediaCosa sono i vaccini? A cosa servono? Quali sono quelli obbligatori e quali quelli facoltativi? Perché è importante vaccinare i nostri figli? I vaccini sono sicuri? Quali rischi che si corrono?

L’incontro-dibattito “Vaccini e Malattie Neurologiche: realtà e paure”, che si svolgerà sabato 18 maggio 2013 (ore 17.00) presso la Sala Conferenze del Marte Mediateca Marte di Cava de’ Tirreni, proverà a fare chiarezza sulla profilassi vaccinale, focalizzando l’attenzione sul delicato tema della relazione tra le vaccinazioni, a cui sono sottoposti i bambini in età pediatrica, e l’insorgenza di :) malattie neurologiche.

Parteciperanno il dr. Alberto Tozzi, Pediatra Epidemiologo dell’Ospedale “Bambin Gesù” di Roma, e il prof. Giangennaro Coppola, Direttore della Cattedra di Neuropsichiatria Infantile dell’Università di Salerno.

Sono previsti, inoltre, gli interventi del dr. Michele Adinolfi (Responsabile Sevizio Vaccinazioni del Comune di Cava de’ Tirreni), del dr. Salvatore D’Arienzo (Direttore Medico de “La Nostra Famiglia”), della dr.ssa Gelsomina Lamberti (Responsabile U.O. Prevenzione Collettiva – Distretto Cava-Vietri-Costa d’Amalfi) e della dr.ssa Mina Senatore (Servizio Territoriale Neuropsichiatria Infantile di Cava de’ Tirreni).

Le conclusioni saranno affidate al dr. Mauro Budetta (Responsabile Neuropediatria di Cava de’ Tirreni).

L’incontro-dibattito, che avvale del patrocinio del Comune di Cava de’ Tirreni e dal Rotary Club Cava de’ Tirreni, è stato organizzato dall’Associazione Amici Neurologia Pediatrica “Carlo Sorrentino” Onlus, presieduta dalla dr.ssa 

Grazia D’Adamo, Dirigente Medico dell’U.O. di Pediatria dell’Ospedale di Cava de’ Tirreni (il presidente onorario è il dr. Basilio Malamisura, Primario dell’U.O di Pediatria).

L’Associazione, giunta al primo anno di attività, è nata a circa 9 anni di distanza dall’istituzione presso l’unità operativa di Pediatria dell’ospedale di Cava de’ Tirreni di un servizio di diagnosi e cura per le malattie neurologiche infantili, per merito e felice intuizione del compianto dr. Carlo Sorrentino, Primario del reparto.

L’Associazione si prefigge di far fronte ai bisogni di salute dei piccoli affetti da patologie croniche neurologiche e dare sollievo fisico e morale alle loro famiglie attraverso la promozione di interventi formativi, acquisto attrezzature e beneficenza.

Nel corso dell’evento saranno consegnati attestati di benemerenza ai soci sostenitori dell’Associazione. (Imma Della Corte)

Condividi

Commenti non possibili