CAVA DE’ TIRRENI (SA). Corso d’inglese per commercianti e forze dell’ordine

portici-corso-cava-de'-tirreni-vivimediaL’Associazione no profit “Alchimie”, di cui è presidente Ester Armenante, ha organizzato sul territorio metelliano, con il patrocinio  morale del Comune di Cava de’ Tirreni e della Confesercenti cavese, un corso di lingua inglese  rivolto a commercianti e forze dell’ordine con la precisa finalità di dare ai frequentatori  nozioni di base in lingua sull’accoglienza turistico-commerciale dei visitatori. Il corso è diviso in due momenti: il primo, che ha preso il via lo scorso 14 maggio e si concluderà il 30 luglio, vede un livello base d’insegnamento, per un primo approccio con la lingua straniera e l’eventuale comprensione di clienti stranieri. Il secondo livello, che inizierà a settembre e che durerà sempre 12 lezioni, sarà di approfondimento con l’intervento di insegnanti madre lingua che aiuteranno gli studenti a dialogare e a metter su una conversazione in lingua inglese, il tutto sempre con la stessa finalità turistico-commerciale. Gli iscritti al primo corso sono circa sessanta, la maggioranza dei quali appartenente alla categoria commerciale e il resto tra carabinieri, agenti di polizia locale, dipendenti comunali, pensionati e casalinghe. Le lezioni si stanno tenendo tutti i martedì nella Sala teatro comunale in tre turni orari: 14.30, 17.30 e 20.30.

A uno dei primi appuntamenti del corso hanno presenziato il vicesindaco Giovanni Del Vecchio e  il presidente cittadino di Confesercenti Aldo Trezza. Il primo ha sottolineato l’importanza di iniziative simili: “Il Comune ha subito accolto la richiesta di patrocinio dell’associazione- ha dichiarato Del Vecchio- perché offre l’opportunità di migliorare la qualità dell’accoglienza della città rispetto al target turistico straniero al quale puntiamo. Abbiamo sottoposto l’opportunità di frequentare il corso ai nostri dipendenti comunali e in particolare agli agenti di polizia locale. In futuro mi auguro che la risposta sarà ancora più alta per il corso di secondo livello”. Al vicesindaco e assessore alle Attività produttive ha fatto eco Aldo Trezza che ha sulla stessa lunghezza d’onda ribadito la vicinanza di Confesercenti a iniziative tese alla crescita qualitativa dei commercianti cavesi, fascia a cui principalmente è indirizzata l’offerta formativa del corso di inglese.

Condividi

Commenti non possibili