CAVA DE’ TIRRENI (SA). Avvio restauro Polittico rinascimentale chiesa di San Nicola alla frazione Pregiato

chiesa-san-nicola-pregiato-vivimediaSono ai nastri di partenza i lavori di restauro dell’antico Polittico, dell’età rinascimentale, realizzato dal pittore Nicola Vitale, situato nella chiesa di San Nicola alla frazione Pregiato, fondata intorno alla seconda metà del primo millennio.

Il prossimo lunedì 17 giugno, con inizio alle ore 19,30, si terrà l’inaugurazione dell’avvio del restauro. All’evento, patrocinato dal Comune di Cava de’Tirreni, prenderanno parte, tra gli altri, l’arcivescovo della Diocesi Cava-Amalfi, monsignor Orazio Soricelli, il sindaco Marco Galdi, il consigliere regionale Giovanni Baldi e la sopraintendente del B.S.A.E. Pasqualina Sabino.

Il Polittico è un’opera databile al 1567 circa e attribuibile al Vitale, pittore, intagliatore, indoratore di Nocera dei Pagani, attivo nel salernitano nella seconda metà del XVI secolo. La cona, divisa in tre ordini e situata nella zona absidale della chiesa, raffigura in basso San Nicola, San Gennaro e San Francesco Saverio. Immediatamente sopra, è riprodotta la Deposizione di Cristo. Il tutto culmina con una cimasa raffigurante l’Eterno Padre. L’opera del Vitale rappresenta un momento alto della pittura rinascimentale campana, uno dei pochi presenti sul nostro territorio. 

Condividi

Commenti non possibili