VIETRI SUL MARE (SA). Manifestazione di chiusura del progetto educazione alla legalità: ospite d’onore Rosario Priore

Rosario Priore

Rosario Priore

Oggi, alle ore 18.00, al Teatro “Don Bosco” di Vietri sul Mare si terrà la manifestazione di chiusura del progetto “Educazione alla legalità, sicurezza e giustizia sociale” che anche quest’anno ha visto protagonisti i ragazzi dell’Istituto “A. Pinto” di Vietri sul Mare.

Il progetto, curato dal dottor Sante Massimo Lamonaca, si concluderà con il convegno “Intrigo internazionale, le verità negate. Eversione rossa e nera: dal caso Moro al tentato omicidio di Giovanni Paolo II”. Ospite d’onore sarà Rosario Priore, presidente onorario della Suprema Corte di Cassazione di Roma ed autore del libro “Intrigo internazionale”.

Ad aprire il convegno i saluti del sindaco, avvocato Francesco Benincasa, dell’assessore alla pubblica istruzione e legalità, avvocato Antonietta Raimondi, la preside della scuola media, Sabrina Rega, il responsabile osservatorio per la Legalità, Sante Massimo Lamonaca, il presidente ordine degli avvocati di Salerno, Americo Montera.

A seguire gli interventi di: Antonio Picci, criminologo, professore dell’Università “La Sapienza” di Roma; avvocato Silverio Sica, presidente Camera Penale di Salerno; avvocato Paolo Glielmi dell’associazione italiana avvocati per la famiglia e i minori ed ancora Fausto Sabia, presidente dell’associazione verso la vita Onlus – referente San Patrignano Sud Italia. Ancora ad animare il convegno ci sarà Angelo Coscia dell’osservatorio per la cultura alla legalità e alla sicurezza. Concluderà il dottor Rosario Priore. Il convegno sarà moderato dal giornalista Aniello Palumbo.

La manifestazione è promossa dal Comune di Vietri sul Mare e dall’istituto comprensivo “A. Pinto” ed è patrocinato dall’ordine degli avvocati di Salerno che riconoscerà, tra l’altro, tre crediti formativi ai partecipanti. 

Condividi

Commenti non possibili