GIFFONI VALLE PIANA (SA). Intitolato a Renato Foglia il parco verde attrezzato di Vassi

parco-foglia-giffoni-valle-piana-agosto-2013-vivimediaDomenica 4 agosto, alle ore 19, alla frazione Vassi, sarà scoperta la targa di intitolazione del parco verde a Roberto Foglia, conosciuto come “Renato” (1957-2012). La Giunta presieduta dal Sindaco Paolo Russomando, recependo la volontà di molti cittadini giffonesi che si sono espressi attraverso una petizione pubblica, ha deliberato di intitolare il parco tra Via Feliciano Granati e Via Antonino De Cristofaro al giovane “diversamente abile”, deceduto lo scorso anno.

Nato cinquantasei anni fa da Andrea e Virginia Gubitosi, affetto da sindrome di Down, è stato “adottato” dall’intera frazione Vassi che ha individuato in “Renato” il simbolo di una coesistenza solidale. Roberto Foglia ha sempre vissuto attivamente la vita della sua comunità. Pur essendo una persona disabile è stato impegnato in vari attività quali il sostegno alla squadra di calcio e la partecipazione a festività civili e religiose. E’ stato, inoltre, sempre integrato tra i propri concittadini, dai quali è stato benvoluto ed apprezzato, vivendo senza alcuna limitazione la propria disabilità.

Ai suoi funerali ha partecipato commossa una folla immensa, folla che silenziosamente ha voluto accompagnare la sua bara, e che successivamente ha voluto chiedere in forma collettiva l’intitolazione del parco pubblico in sua memoria, affinché possa essere ricordato dalle future generazioni, in modo da segnare indelebilmente il sentimento di accoglienza e di rispetto verso le persone più deboli, specie quando si parla di “diversamente abili”. 

Dopo la benedizione impartita dal parroco di San Lorenzo, don Alessandro Bottiglieri, il Primo cittadino Russomando procederà allo scoprimento della targa.

Condividi

Commenti non possibili