VIETRI SUL MARE (SA). Manovre di disostruzione pediatriche: a Vietri lezioni di prevenzione in spiaggia

spiaggia-vietri-marina-vivimediaProseguono senza soste le attività per la diffusione delle Manovre di Disostruzione Pediatriche. La Croce Rossa Italiana intende favorire un sempre maggiore accesso ad una formazione ad hoc delle mamme e di quanti hanno spesso a che fare con bambini. A tale scopo, nell’ambito delle Giornate della Prevenzione, in questa occasione hanno scelto di portare la propria esperienza sulle spiagge.

Da oggi venerdì 9 agosto 2013 i volontari della Sede CRI di Vietri sul Mare terranno sul lido “La Rosa dei Venti” a Marina di Vietri sul Mare (Sa), dalle ore 9 alle 12, una serie di lezioni aperte a tutti sulle Manovre di Disostruzione Pediatriche.Una dele prime lezioni riguerda  l’inalazione di corpi estranei, evento molto frequente tra i bambini.

In età pediatrica è un evento abbastanza frequente e il rapido riconoscimento e trattamento può prevenire conseguenze gravi, anche fatali. I bambini sono i più soggetti al pericolo di inalazione: tale predisposizione deriva dall’incompleta maturità dei meccanismi riflessi di coordinazione delle differenti funzioni delle vie aeree. L’inalazione accidentale di corpi estranei è spesso conseguenza dell’azione simultanea del parlare o ridere del bambino, al momento dei pasti o nel gioco.

In Italia muore circa un bambino a settimana per ostruzione da corpo estraneo. Per questo la Croce Rossa Italiana è impegnata nella diffusione della conoscenza di queste manovre “salvavita” al fine di ridurre il fenomeno in questione. Su tutto il territorio nazionale vengono svolti incontri informativi e corsi formativi. Questi hanno lo scopo di diffondere i principi di educazione sanitaria specifica.

Condividi

Commenti non possibili