VIETRI SUL MARE (SA). Rissa a Vietri, identificati 4 giovani

vietri-sul-mare-corso-3-vivimediaAncora una notte di paura a Vietri con una mega zuffa che ha visto protagonisti, in negativo, alcuni giovani vietresi e non. Erano circa le 3,30 di ieri mattina, quando davanti alla Villa Comunale,  fortunatamente chiusa a quell’ora dal gestore del bar adiacente,  alcuni giovani dalle parole sono passati ai fatti ed i motivi sembrerebbero essere  veramente futili.
Sul posto  sono comunque  intervenuti immediatamente, allertati da alcuni cittadini,  i Carabinieri del Comando Provinciale di Salerno guidati dal Comandante Iervolino ed alcune “pantere” della Polizia di Stato, che hanno sedato la rissa e posto fine alla gazzarra.
Quattro di loro sono stati identificati mentre altri, sembra, si siano dileguati all’arrivo delle Forze dell’Ordine. A quanto ci è dato di sapere nessuno di loro aveva precedenti penali e non sono risultati positivi ai test di prassi (droga e alcool), per cui questo avvalora l’ipotesi di una banale zuffa  ma che ha provocato di nuovo un disagio i  cittadini residenti nella zona.
Un altro episodio di cronaca che avvalora la tesi di molti cittadini che chiedono maggiore controllo del territorio da parte e tutela della propria vivibilità e tranquillità.
Da sottolineare come nel borgo cittadino sono molti i punti di ritrovo  che avrebbero bisogno di un controllo costante o addirittura delle chiusura serale, come la nuova Villa, con percorso delle salute, all’interno delle scuole Medie, un’altra opera d’arte, purtroppo alla mercè di vandali che non lesinano a lasciare bottiglie,cartacce, cicche di sigarette e deturpano quello che dovrebbe essere un altro fiore all’occhiello di Vietri. Purtroppo Vietri non è nuova e neanche immune  a questi episodi, che nel corso degli anni, come riferiscono le cronache soprattutto nazionali, sono in aumento soprattutto tra i giovani .

Condividi

Commenti non possibili