BOLANO DI FISCIANO (SA). Domenica 15 settembre: XI concorso Madonnari in Piazza … e oltre …

bolano-di-fisciano-madonnari(3)-sett-2013-vivimediaÈ giunta all’undicesima edizione la fortunata manifestazione artistica che vede coinvolti i madonnari provenienti da varie parti d’Italia. Il concorso, organizzato dall’Oratorio ANSPI “San Filippo Neri”, si terrà domenica 15 settembre a Bolano di Fisciano (SA). Dalle 8,30 fino alle 18,00 piazza San Giuseppe Moscati sarà ancora una volta teatro di un evento culturale di rilievo nazionale. Su appositi pannelli di cartongesso, gli artisti, con l’uso di gessetti colorati, riproporranno immagini religiose della tradizione, ma anche opere d’arte dei maestri della pittura ed elaborazioni originali.

Tema del concorso sarà “Maria: madre della fede”. La figura di Maria è qualcosa di molto caro all’essere cristiani. Il suo sì, il suo abbandono totale a Dio, la sua fede incondizionata, il suo amore per le persone, il suo dolore, la sua speranza e la sua certezza della resurrezione sono il modello a cui tutti devono guardare per giungere a Cristo.

Nell’Anno della fede e nel 50° anniversario dell’apertura del Concilio Vaticano II si vuole ricordare Maria, indicata dalla Chiesa come membro e modello dei discepoli. Anche Papa Francesco, a conclusione della sua enciclica, Lumen Fidei, fa una riflessione sulla Madre di Dio indicandola come icona perfetta della fede in cui si compie la lunga storia di fede dell’Antico Testamento.

Libero spazio alla creatività e all’interpretazione, ma soprattutto alla maestria di artisti, alcuni dei quali locali, che metteranno in pratica tutte le varianti di questa tecnica espressiva molto spettacolare.

bolano-di-fisciano-madonnari(2)-sett-2013-vivimedia

Lungo l’intera giornata si potranno ammirare le opere durante la loro creazione; un pannello totalmente bianco diventerà, col passare delle ore, un’opera d’arte da ammirare in futuro. È qui la peculiarità della manifestazione. I madonnari di solito usano come supporto per le loro creazioni il nudo pavimento, invece a Bolano utilizzeranno questi pannelli in modo che il frutto del loro lavoro rimanga nel tempo grazie ad appositi accorgimenti.

Come ormai avviene da qualche anno, alla categoria “Madonnari” si affiancherà la categoria “Oltre”, in cui parteciperanno artisti che utilizzeranno le più svariate tecniche, esprimendo con maggiore originalità il tema proposto. I partecipanti alle due categorie saranno invitati dall’organizzazione, scelti tra il novero dei migliori a livello regionale e nazionale.

Novità di questa edizione è la presenza di cinque posti, messi a disposizione dall’organizzazione, in favore di quanti invieranno il proprio curriculum (con bozzetti e foto dei propri lavori) entro l’8 settembre. Tra questi, saranno selezionati i cinque della sezione “Nuove proposte” che parteciperanno a pieno titolo alla competizione per la vittoria finale.

Il regolamento completo è a disposizione sul sito www.madonnaribolano.wordpress.com.

bolano-di-fisciano-madonnari(1)-sett-2013-vivimediaIl concorso si modifica, si evolve, aumenta la qualità dei partecipanti e dei lavori in seguito all’esperienza maturata nel suo primo decennio di vita. L’accoglienza familiare, la generosità dei volontari e l’obbiettività dei giurati hanno spinto il concorso bolanese fino a diventare un appuntamento fisso nel panorama artistico campano e un ambìto riconoscimento della bravura degli artisti premiati, anche grazie alla collaborazione della BCC di Fisciano che dalla prima edizione sostiene l’evento.  

Le opere realizzate saranno poste in vendita ed il ricavato andrà a sostenere un progetto di solidarietà. Anche i numerosi visitatori saranno protagonisti della manifestazione; infatti potranno esprimere la loro preferenza sui lavori e concorrere all’assegnazione del premio della “giuria popolare”. La votazione del pubblico si affiancherà al lavoro di una giuria di esperti che aggiudicherà i tre premi principali per ciascuna categoria.

Condividi

Commenti non possibili