CAVA DE’ TIRENI (SA). “Strategia Rifiuti Zero” e “Decoro Urbano”: proposte del gruppo cava5stelle al Sindaco Galdi e all’Amministrazione

rifiuti-viale-crispi-centro-cava-de-tirreni-vivimediaIl Movimento “cava5stelle” ha deciso di proporre alla cittadinanza tutta, attraverso una lettera inviata nella giornata di oggi al Sindaco Prof. Marco Galdi, uno strumento efficace ed altamente innovativo costruito sulle immense potenzialità della rete per gestire il “decoro urbano”.

Decoro Urbano è un grande progetto offerto alle Pubbliche Amministrazioni per incoraggiare la partecipazione dei cittadini e migliorare i servizi, tutto a costo zero per il Comune e per i cittadini.

Già a partire da giugno il “cava5stelle” aveva chiesto ripetutamente all’amministrazione di presenziare e prendere parola alla commissione “Ambiente e Salute” con la proposta di adesione alla strategia “Rifiuti Zero”, ora con “Decoro Urbano” vuole rafforzare l’idea di progettualità che vede la cittadinanza sempre più attiva e meno spettatore dell’ambiente in cui si trova a vivere. 

Strategia “Rifiuti Zero” già oggetto di comunicati stampa e di missive al Sindaco e alla commissione “ambiente e salute”, è indirizzata all’azione di ridurre i rifiuti all’origine e, laddove possibile, impegnarsi a rendere meno rifiuti gli oggetti che diventano scarto del nostro vivere quotidiano. Far entrare più materiali possibili in un circuito di “riuso” è importante, sostiene il gruppo “cava5stelle”, a ridurre i rifiuti stessi portandoli a quota “Zero”.

Decoro Urbano è uno strumento web di facile ed immediata utilizzazione che consente ai cittadini di inviare segnalazioni in merito alla gestione dei rifiuti, alla manutenzione e alla segnaletica stradale, al degrado nelle zone verdi, al vandalismo e alle affissioni abusive ecc. Racchiude una serie di servizi utilizzabili attraverso le apposite applicazioni web gratuite che permettono agli utenti (cittadini), tramite telefonino o computer, di scattare foto che vengono automaticamente associate alle coordinate GPS e visualizzate unitamente alle segnalazioni sulla mappa. L’Amministrazione Comunale, che entrando in rete e diventando parte dei Comuni Attivi, avrà accesso ad un pannello di controllo per monitorare costantemente il territorio, ottimizzando la gestione degli interventi. Oltre quattro milioni di cittadini italiani hanno già aderito a Decoro Urbano ed anche tanti Comuni hanno aderito ed utilizzano con successo uno strumento che guarda ad un futuro migliore.

Il Movimento cava5stelle ritiene che la realtà cavese, la qualità della vita dei cittadini, possano e vadano migliorate attraverso interventi che passino per un coinvolgimento sempre più marcato e diretto degli interessati. Questa città è matura e pronta per un nuovo modo di amministrare, vicino alle istanze del territorio e aperto al cambiamento.

Ci si augura che il Sindaco voglia e possa realizzare immediatamente iniziative come queste che sono un vettore di efficacia ed efficienza dell’attività amministrativa ed anche un tassello fondamentale alle innovazioni organizzative utili per un futuro più consono alle potenzialità sociali, culturali ed economiche di questo territorio e della nostra comunità.
(cava5stelle)

Condividi

Commenti non possibili