CASTEL SAN GIORGIO (SA). Intitolato un Largo a Re Francesco II di Borbone

Francesco-II-di-Borbone-vivimediaDomenica prossima 20 ottobre, alle ore 10, nell’area adiacente la Scuola Elementare di Castel San Giorgio sarà inaugurato il Largo Re Francesco II di Borbone.

L’intitolazione è stata disposta dall’Amministrazione comunale di Castel San Giorgio, aderendo alla proposta formulata dalla locale sezione Comitati Due Sicilie.

Alla cerimonia, che sarà presieduta dalla principessa Beatrice di Borbone, prenderanno parte il sindaco di Castel San Giorgio Franco Longanella, e gli assessori  comunali Giuseppe Alfano, Giovanni De Caro e Antonino Coppola, nonché la delegazione del Sacro Militare Ordine Costantiniano di San Giorgio marchese Sanfelice di Bagnoli e il commendatore Giovanni Salemi.

“Abbiamo voluto l’intitolazione di questo piccolo spazio al nostro amato ultimo sovrano di Napoli, Francesco II di Borbone –spiega Biagio Salvati, segretario della sezione di Castel San Giorgio dei Comitati Due Sicilie- per la bontà d’animo che l’ha sempre contraddistinto. Viene ingiustamente ricordato come un sovrano incapace e una persona codarda. Al contrario, fu un uomo che ebbe grande dignità e soprattutto amore per il suo popolo. Non a caso, un Re che va via da Napoli per non far bombardare la propria città ed evitare vittime tra i civili, non è da considerare un vile, bensì un galantuomo, che poi ha saputo soffrire in silenzio e morire in esilio nella ristrettezza economica, ma senza perdere l’onore e la regalità”.

Condividi

Commenti non possibili