CAVA DE’ TIRRENI (SA). Il definitivo stemma della città (mai Cava dei Tirreni)

STEMMA CAVA DE'TIRRENI CON TESTOLa Presidenza del Consiglio dei Ministri, previamente contattata dalla Segreteria particolare del Sindaco della Città di Cava de’ Tirreni, Avv. Marco Galdi, ha comunicato che la mia approfondita ricerca storico-araldica, volta a “ripescare” l’unico e vero stemma della “valle metelliana” è stata pienamente accolta ed a breve emanerà il relativo D.P.R. (dopo la firma dei Presidenti Letta e Napolitano).

L’errore commesso nel 1861 (all’indomani dell’unità d’Italia) viene finalmente corretto, tenendo presente che dal 1460 al 1861 lo stemma della nostra Città, impresso ovunque (reperti si possono osservare nel chiostro della Madonna dell’Olmo, nel Santuario di San Francesco e Sant’Antonio, nel Salone di rappresentanza del Palazzo di Città, ecc. ecc.) è stato quello ripescato.
La correzione dell’insegna cavese poteva essere corretta sin dai tempi del sindacato dell’Avv. Alfredo Messina, ma il capo staff non volle valutare la mia circostanziata relazione.
Non appena giungerà il Decreto presidenziale la città di Cava riavrà il suo vero stemma.
Condividi

Commenti non possibili