CAVA DE’ TIRRENI (SA). Sabato 26 si inaugura il nuovo anno scolastico

piazza-duomo-cava-de'-tirreni-vivimediaSi terrà sabato mattina 26 ottobre 2013, alle 10:00, presso la sede del Secondo circolo didattico di Via Della Corte, la giornata dell’Accoglienza ed Inaugurazione del nuovo anno scolastico 2013/2014.

“La festa è il primo passo verso la ricerca di una nuova identità – ha chiosato il dirigente scolastico, Alessandro Ferraiuolo.- Dopo la rimodulazione è anche un modo per presentare le tante iniziative e la programmazione per l’anno scolastico da poco iniziato, che arricchirà l’offerta formativa, sia grazie ai progetti Pon, riguardo ai quali a breve partiranno i bandi per il reclutamento di esperti e per gli alunni, sia grazie alle sinergie che si stanno creando sul territorio, come, ad esempio quella con i Lion che istruiranno i ragazzi nell’acquisizione di corretti stili di vita e nella cultura della prevenzione e protezione della salute”. La protagonista assoluta della giornata di festa è, dunque,  la scuola, in un messaggio di speranza e di programmazione futura, nonostante tutte le difficoltà sostenute sia a livello nazionale con i tagli sia a livello locale, con la rimodulazione dei circoli cavesi, che ha visto il secondo circolo decurtato di circa 700 alunni, perdendo il Plesso di San Lorenzo, di Via Carillo e di Casa Apicella.

Ad aprire la giornata, dopo il saluto del dirigente Ferraiuolo, una “Ouverture” a cura degli alunni dell’Istituto Comprensivo “Giovanni XXIII” che diretti dai maestri Paola Civale e Ivan Iannone, eseguiranno la versione strumentale dell’”Inno alla gioia”,La leggenda del pianista sull’oceano” e “Let it be“, si esibiranno poi “I nonni Bersaglieri“, e poi gli alunni del Secondo Circolo, che si esibiranno in una esecuzione corale dell’Inno d’Italia dell’inno d’Europa sotto la direzione del maestro Antonello Bisogno, e del brano “Oh When the saint go marching in“, con esibizione del “Gruppo Majorettes” diretto dalla Maestra di ballo Gabriella Avagliano. A concludere la giornata la performance degli sbandieratori delle Torri Metelliane.
(Imma Della Corte)

Condividi

Commenti non possibili