BARONISSI (SA). PC rubati alla Media “Villari”: il Comune li ricompra

consegna-pc-scuola-villari-baronissi-novembre-2013-vivimediaDiciassette computer (15 da postazione fissa e 2 portatili) per un valore di 8mila euro. 

È il regalo di Natale dell’Amministrazione agli alunni della Scuola Media “Villari” consegnato stamane a distanza di un mese circa dal raid notturno durante il quale i ladri saccheggiarono i pc del laboratorio informatico. 

«Impegno assunto con il preside all’indomani del furto, ed oggi mantenuto», ha detto il sindaco Giovanni Moscatiello ai ragazzi ed ai genitori presenti alla consegna avvenuta in aula magna.

«Il furto è sempre un atto ignobile a prescindere, che vìola l’intimo di una casa o di una scuola – ha aggiunto – quando lo si consuma ai danni degli studenti è un segno d’inciviltà al quale noi abbiamo risposto con un gesto di civiltà per restituire agli alunni la piena funzionalità del laboratorio informatico». 

consegna-pc-scuola-villari-(2)-baronissi-novembre-2013-vivimedia«La somma stanziata per l’acquisto dei pc non ha intaccato i finanziamenti al mondo della scuola – ha sottolineato il delegato alla Pubblica Istruzione Enrico Rocco – è stato uno stanziamento straordinario legato ad un imprevisto qual è stato il furto: restano immutati i fondi disposti ad inizio anno per la manutenzione e le attività formative della scuola». 

Alla cerimonia di consegna hanno partecipato il preside Ciro Amaro ed i genitori del consiglio d’istituto della “Villari”.

Condividi

Commenti non possibili