SALERNO. Primo defibrillatore pubblico, domani la consegna a Palazzo di Città

cuore-defibrillatore-vivimediaSarà consegnato domani mattina, martedì 26 novembre 2013, il primo defibrillatore pubblico donato dall’Unione Nazionale Consumatori di Salerno, grazie alla solidarietà dei tanti cittadini salernitani che nei mesi scorsi hanno contribuito nella raccolta fondi organizzata dai volontari dell’Unc e della Protezione Civile nelle principali piazze di Salerno. 

La cerimonia di consegna è prevista per le 9,30 di martedì 26 novembre, presso il Palazzo di Città, alla presenza del sindaco e vice ministro alle Infrastrutture ed ai Trasporti, On.le Vincenzo De Luca, presso la sede comunale della Polizia Municipale in via Roma. La consegna sarà eseguita dal delegato Unc Salerno, Lello Sepe, e dal consigliere comunale delegato alla Protezione Civile, Augusto De Pascale. 

Un progetto di città cardioprotetta realizzato con la solidarietà dei salernitani, con il defibrillatore che servirà ad assistere tutti i cittadini in situazione d’emergenza cardiaca. “Ad un arresto cardiaco si può sempre sopravvivere ma ad un soccorso non tempestivo no”, lo slogan trainante della manifestazione di solidarietà di questi ultimi mesi dei volontari dell’Unc Salerno e della Protezione Civile.

Condividi

Commenti non possibili