SALERNO. Disabilità: Matteo Ricciardi alla vice presidenza della FISH Campania

matteo-ricciardi-salerno-vivimediaNella giornata di lunedì 16 la Federazione Italiana Superamento Handicap regionale ha eletto il nuovo consiglio che resterà in carica tre anni.

Si è trattato di una giornata importante dell’Associazionismo campano che ha potuto riflettere sulle difficoltà della Regione e degli enti locali di dare continuità ai servizi sociali e sociosanitari e, sollecitato dal  documento programmatico presentato dall’ANFFAS, associazione che tutela i diritti delle persone con disabilità intellettiva e relazionale, si è anche interrogato sul ruolo che dovrà svolgere in futuro.

Anffas ha proposto di andare oltre le lamentele e di affermare una  presenza attiva, costruttiva e costante ai tavoli di programmazione regionale e locale e allo stesso tempo chiedere alla pubblica amministrazione la verifica costante dell’efficacia e dell’efficienza dei servizi a tutela della qualità della vita delle persone che quotidianamente vivono condizioni di disagio.

Matteo Ricciardi, socio dell’Anffas-Onlus di Salerno e Presidente dell’Associazione “AncHe io” con sede a Vietri sul Mare,  proprio per la validità delle proposte, è stato eletto vice presidente della FISH Campania.

La presenza di Matteo Ricciardi – dichiara il Presidente dell’Anffas Onlus di Salerno e Coordinatore regionale dell’Anffas, Salvatore Parisi – all’interno di un organismo come la FISH premia l’azione di un’Associazione  e riconosce  l’impegno di un socio volte alla tutela e alla difesa dei diritti dei cittadini con disabilità e delle loro famiglie in un territorio complesso e pieno di criticità sociali come quello salernitano”.
(Anna Bisogno) 
  

Condividi

Commenti non possibili