BARONISSI (SA). Coordinamento Piano di Zona S6: OK alla Programmazione 2014

municipio-baronissi_viviSi è chiuso con l’approvazione del Programma 2014 il Coordinamento istituzionale del Piano di Zona S6 svoltosi ieri al Comune di Baronissi, ente capofila d’ambito.

Tra i punti approvati, la riduzione del 15% dei costi del personale convenzionato (non dipendente), in linea con i parametri economici fissati dalla Regione, senza intaccare la piattaforma dei servizi erogati che restano, pertanto, immutati.

In merito alla richiesta di apertura di un “conto dedicato” del Piano di Zona, Giovanni Moscatiello, sindaco coordinatore, ha provveduto ad attivare il conto corrente esclusivo così come richiesto dai Comuni di Fisciano e Mercato S.Severino.

Nel corso della riunione, è stata ritirata la proposta del Comune di Mercato S.Severino riguardante l’utilizzo di personale proprio.

Approvati, infine, una serie di progetti integrati per anziani e mondo dell’infanzia, ma soprattutto il Coordinamento ha dato l’ok all’apertura di una Centro anti-violenza presso una struttura pubblica di Mercato S.Severino.

«Questa decisione è una risposta matura e rigorosa alle esigenze delle fasce deboli – dichiara Moscatiello – ed è particolarmente significativo aver avviato tutti i servizi in favore di tali soggetti oltre ad aver partecipato e risposto in maniera positiva alle varie opportunità di finanziamento nazionali e comunitarie. Faccio appello a tutti i colleghi affinchè concorrano nei tempi e nei modi previsti agli oneri di amministrazione».

Condividi

Commenti non possibili