CAVA DE’ TIRRENI (SA). Gemellaggio con la città di Cascia a cura dei Trombonieri Senatore

gemellaggio-cascia-trombomieri-senatore-partita-del-cuore-cava-de'-tirreni-marzo-2014-vivimediaGrande manifestazione sabato 15 Marzo 2014 a Cava de’Tirreni organizzata dall’Associazione storico-culturale “Archibugieri Trombonieri Senatore”. Metti insieme le idee di teste brillanti, aggiungi la capacità organizzativa di gente qualificata, completa il tutto con la passione di tante persone e ne viene fuori “La partita del Cuore e del Folklore”. Tale iniziativa nasce nel ricordo, da parte dei Trombonieri Senatore, del sempre amato Raffaele Consalvo, amico fraterno di decenni passati a consumare intenti nobili tra cui l’amicizia, la bontà e l’amore per le tradizioni della propria città. Questo evento cerca di coniugare tre delle passioni più grandi che hanno caratterizzato la vita dell’amico Raffaele, il calcio, il folklore e la grande fede. Infatti il ricco programma inizia con “La partita del cuore e del folklore” che alle ore 16.30 avrà luogo presso lo stadio Simonetta Lamberti. A sfidarsi saranno i rappresentanti dei diversi gruppi folkloristici presenti sul territorio cavese ed una delegazione proveniente dalla città di Cascia che per l’occasione manderà oltre 200 cittadini. Seguirà la premiazione ed uno spettacolo folkloristico, sempre offerto da figuranti cavesi. Al termine, ore 18.30, in forma mista partirà un corteo storico che si porterà dallo stadio comunale fino alla concattedrale di S. Adiutore dove alle ore 19.00 inizierà una Santa Messa celebrata da S.E. Orazio Soricelli Arcivescovo di Cava-Amalfi. A seguire vi sarà il gemellaggio con la città di Cascia e lo scambio di doni presieduto dai sindaci delle due città. La giornata si concluderà con un gran galà di saluto che si terrà presso l’Holiday Inn. “Come sempre i Trombonieri Senatore si distinguono per la realizzazione di eventi di rilevanza extracittadina, preannunciando già un ulteriore grande evento, in programma nel prossimo autunno, che vedrà il ritorno a Cava de’Tirreni delle reliquie di S. Rita, che saranno ospitate nei diversi distretti che compongono la città. Ancora una volta “ leonis vi fideque domino.” – ha dichiarato il Dott. Salvatore Senatore, Capitano dei Trombonieri Senatore. Si ringraziano tutte le associazioni partecipanti: I Trombonieri S. Anna, SS. Sacramento, Montecastello, S. Anna all’Oliveto, Santa Maria del Rovo, Borgo Scacciaventi, Filangieri ed i Sbandieratori Cavensi, Citta de la Cava, Torri Metelliane, Città Regia, S. Nicolò e l’ente Montecastello, I cavalieri della Pergamena Bianca e Città Regia, la Croce Rossa Italiana e la ditta di fuochi pirotecnici “Accendi un Evento” di Matteo Buonfiglio.

Condividi

Commenti non possibili