PONTECAGNANO FAIANO (SA). Festa della Donna, appuntamenti dall’8 al 15 marzo

mimosa-vivimedia“Oltre l’8 marzo” è il titolo del programma che racchiude le iniziative organizzate dal Comune di Pontecagnano Faiano, guidato dal Sindaco Ernesto Sica e dall’Assessore alle Pari Opportunità Annamaria Cordua, in occasione della Festa della Donna. Gli appuntamenti sono suddivisi in quattro giornate, a partire da domani, con convegni, mostre ed esibizioni teatrali. Primo incontro alle 20,30 nella Sala Conferenze dell’ex tabacchificio Centola, con una performance teatrale, dal titolo D.O.N.N.A- Drammi Oscuri Nelle Nostre Anime con la regia di Lucio Pappacena, che sarà portata in scena dagli attori dell’Associazione Culturale “Mascheranova.”

Secondo appuntamento domenica 9 marzo alle ore 10,30 negli spazi del Museo Archeologico Nazionale di Pontecagnano per la presentazione del catalogo della mostra di arte contemporanea al femminile “Con…Creta…Mente Donna- Art & Shop” curata dall’Associazione Onlus Pandora Artiste- Ceramiste. Prenderanno parte all’incontro il Sindaco Ernesto Sica; Angela Iacoe, direttrice del Museo archeologico Nazionale di Pontecagnano; Anna Rita Fasano, presidente Associazione Pandora; Francesca Senatore, presidente Pro Loco Città Amina. A seguire l’incontro, su Armonia e Bene- Essere, con la partecipazione dell’Assessore alle Pari Opportunità Annamaria Cordua;Oliviero Girardi, vice presidente Agenzia Lane D’Italia- Associazione “Gomitolo Rosa” di Biella; Alfonso Maiorino, specialista in chirurgia oncologica e chirurgica toracica al “Monaldi” di Napoli e Claudio Mastrostefano, docente di Formazione Tecniche Olistiche.

Giovedì 13 marzo, negli splendidi spazi dell’azienda Taverna Penta, a partire dalle ore 16,30, le artiste Agnese Contaldo, Cinzia Gaudiano, Elia Tamigi, Maria Milito e Rita Cafaro lavoreranno la ceramica dal vivo. Poi visita all’azienda e degustazione dei prodotti caseari.

Ultimo appuntamento sabato 15 marzo, a partire dalle ore 18,00, nello scenario dell’Agriturismo “Sette Bocche” a Faiano, si terrà una performance di artiste- artigiane. Deborah Napolitano, Francesca Irpino, Miriam Gipponi, Rosa Tipaldi, Roberta Mastrogiovanni,Maria Iannello e Vera Cosentino esporranno gioielli antichi e in ceramica, ricami ed illustreranno alcuni dei mestieri artigianali del passato. Poi l’incontro dal titolo “Non Sei una Principessa” con Teresa Virtuoso, archeologa e collaboratrice esterna Soprintendenza Sa-Av-Bn-Ce e Nadia Pecoraro, psicologa e psicoteraupeta.
(Emanuela Anfuso)

Condividi

Commenti non possibili