Il giovane pugile Vincenzo La Femina convocato in nazionale

CAVA DE’ TIRRENI (SA). Si è sempre detto: “chi lavora aspetta premio” e tanto vale anche nello sport.

vincenzo-la-femina-cava-de'-tirreni-vivimediaVincenzo La Femina (nella foto a sinistra), il pugile della “Metelliana Boxe” di Cava de’ Tirreni, sebbene senza poter disporre di una palestra dove allenarsi, perché ritornata nella disponibilità dell’Amministrazione Comunale, dopo 39 anni di “onorato agonismo”, al solo gratuito servizio di tanti giovani cavesi che non hanno sicure disponibilità economiche, è stato convocato in nazionale. Vincenzo La Femina, col supporto tecnico del famosissimo Maurizio Stecca, ex Campione Mondiale Professionisti, sicuramente si distinguerà, come ha sempre fatto sin’ora, echeggiando sempre più in alto la “sua scuderia” e la Città di Cava de’ Tirreni.

Condividi

Commenti non possibili