Approvata l’adesione al progetto “Carta famiglia”

carta-famiglia-roccapiemonte-gennaio-2018-vivimediaROCCAPIEMONTE (SA). Questa mattina, la Giunta Comunale ha deliberato l’atto di indirizzo riguardo l’adesione al progetto “Carta Famiglia”. Sono state approvate le linee guida e il conseguente schema di convenzione per i soggetti aderenti.
L’Amministrazione Pagano ha tra i suoi obiettivi prioritari quello di promuovere e sostenere le famiglie, per tale motivo ha inteso aderire al progetto “Carta Famiglia” che prevede vantaggi a favore di nuclei familiari che abbiano almeno tre componenti minorenni, con ISEE non superiore ai 30.000 euro.
«Continua l’impegno di questa Amministrazione a favore delle fasce deboli presenti sul territorio comunale – ha dichiarato il Sindaco Carmine Pagano – ed è nostra intenzione intercettare ogni possibilità di sostegno per i soggetti che non versano in condizioni economiche  favorevoli. La “Carta Famiglia” rappresenterà un altro strumento per aiutare quei nuclei familiari che, purtroppo, non riescono a raggiungere quella stabilità finanziaria che tutti noi auspichiamo».
La carta verrà emessa con validità biennale, su richiesta degli interessati, attraverso presentazione della Dichiarazione Sostitutiva Unica ai fini ISEE in corso di validità. La “Carta Famiglia” consentirà l’accesso a sconti sull’acquisto di beni e servizi (prodotti alimentari, bevande analcoliche; prodotti per la pulizia della casa, per l’igiene personale, articoli di cancelleria e cartoleria, libri e sussidi didattici; medicinali, prodotti farmaceutici e sanitari, strumenti  e apparecchiature sanitari; abbigliamento e calzature; iscrizioni a palestre e centri sportivi; servizi turistici, alberghi e servizi di alloggio, servizi di ristorazione, etc.), con riduzioni tariffarie concesse dagli Enti Pubblici o Privati coinvolti nell’iniziativa.
I soggetti aderenti, attraverso la stipula di convenzioni con il Comune di Roccapiemonte, possono valorizzare la loro adesione all’iniziativa a scopi promozionali e pubblicitari con l’esibizione del bollino, associato al logo della Carta, con queste diciture: «Amico della famiglia» oppure «Sostenitore della famiglia».
Il Comune di Roccapiemonte, nell’ambito del progetto, si impegna a predisporre e consegnare la tessera “Carta Famiglia”, a redigere gli elenchi dei soggetti aderenti all’iniziativa, pubblicizzando le relative informazioni (indirizzo, telefono, fax, agevolazioni praticate).
Questi elenchi, che verranno aggiornati periodicamente, sono portati alla conoscenza dei consumatori e degli utenti attraverso il sito internet istituzionale del Comune di Roccapiemonte http://www.comuneroccapiemonte.gov.it con la creazione di una sezione dedicata all’iniziativa. Il Comune, altresì, monitorerà l’andamento del progetto e valuterà i risultati perseguiti.

Condividi

Commenti non possibili