Ripiantiamo Natale

pini-natalizi-vivi-abbandonati-cassonetti-gennaio-2018-vivimediaCAVA DE’ TIRRENI (SA). Domenica 14 gennaio 2018, dalle ore 10.00 alle ore 13.00, presso lo sguinzagliatoio di via Gramsci, prende il via la campagna di recupero degli alberi non recisi, dal titolo “Ripiantiamo il Natale”, promosso dal Progetto Diecimetri, Legambiente Cava, Club Alpino Italiano, Terramia Diecimare, Rete Volontari Cava, Gruppo Scout C.N.G.E.I., Guardiani della Natura, Gruppo Scopatori Cavesi, Primaurora Volontari Vesuvio, Genitori Insieme, Impatto Ecosostenibile, Amici di Monte Finestra, in collaborazione con l’Assessorato all’Ambiente, retto da Nunzio Senatore. 

Lo scopo dell’iniziativa è quello di invitare chiunque abbia allestito per il Natale, appena trascorso, un albero vero e con radici, a non abbandonarlo accanto ai cassonetti della frazione umida, come spesso si verifica ma a consegnarlo, domenica 14 gennaio, allo sguinzagliatoio di via Gramsci. In seguito si provvederà a piantumarli nei punti individuati, al fine di ridargli vita. Si tratta di un ulteriore modo per promuovere il rispetto della natura. 

“Ringrazio – dichiara l’Assessore Nunzio Senatore – la promotrice dell’iniziativa, la dott.ssa Rosanna De Rosa. E’ un modo per restituire all’ambiente e alla città quello che è stato distrutto dagli incendi durante la scorsa estate ed anche di stimolare le nuove generazioni ad un maggiore rispetto della natura e dell’ambiente che ci circonda, solo così possiamo migliorare la nostra qualità della vita”. 

Condividi

Commenti non possibili