“’A poesia d’ ‘a vita mia”

Domenica 5 agosto a Santa Lucia di Cava de’ Tirreni presentazione del libro postumo di Francesco Lodato.


lodato-locandina-a-poesia-da-vita-mia-cava-de-tirreni-agosto-2018-vivimediaCAVA DE’ TIRRENI (SA). Si vivrà un momento di particolare emozione domenica 5 agosto a Santa Lucia di Cava de’ Tirreni, alle ore 20, 45, quando, a poco più di un anno dalla sua scomparsa, nella Chiesa Parrocchiale sarà presentato il libro postumo di Francesco Lodato, ‘ A poesia d’ ‘a vita mia, una raccolta delle liriche composte durante l’arco dell’intera esistenza da un personaggio che ha fatto e cantato la storia recente della frazione. Oltre ad essere stato un protagonista della vita quotidiana, è stato uno dei fondatori del locale Museo Arti e Mestieri ed è l’autore dei versi incisi su piastrelle di ceramica di Giuseppe Cicalese diffuse per il territorio del Borgo, versi che sono un inno alla sua storia ed alle radici della civiltà contadina luciana.

Queste ultime liriche erano state già inserite nel Volume Museo Arti e Mestieri Civiltà Contadina, di cui Lodato è coautore ed alla cui presentazione non poté partecipare perché scomparso proprio due giorni prima. In quell’occasione l’Editore Gerardo Di Agostino (Area Blu) offrì ai familiari di Franco di pubblicare questa raccolta di liriche in lingua napoletana e italiana, che racchiudono sia la sua passione per la scrittura sia lo spirito poetico con cui egli ha ornato le asprezze e le dolcezze della vita quotidiana sua e del paese che tanto ha amato.

Condividi

Commenti non possibili