Regione: finanziati sei progetti di edilizia scolastica

comune-3_vivimediaCAVA DE’ TIRRENI (SA). La Giunta Regionale, nell’ambito del Piano Triennale di Edilizia Scolastica 2018/2020 ha ammesso a finanziamento sei progetti di adeguamento ed efficientamento di strutture scolastiche cittadine, per un importo complessivo di euro 5.546.070,44.
In particolare, sono stati finanziati i lavori di adeguamento sismico, impiantistico e di afficientamento energetico: del plesso dell’Istituto Comprensivo Giovanni XXIII, di piazza G. Trezza, alla frazione Passiano, per un importo di euro 1.154.304,60; della palestra dello stesso plesso per un importo di euro 288.576,15; della scuola materna ed elementare di via Adinolfi, alla frazione Annunziata per un importo di euro 1.385.340,76; della scuola elementare della località San Martino, per un importo di euro 1.267.848,93; della scuola elementare della frazione Sant’Anna, per un importo di euro 786.520; della scuola elementare della località San Cesareo, per un importo di euro 1.450.000.
“Sono felice per questa notizia – afferma il Sindaco Vincenzo Servalli – che conferma il nostro impegno per la scuola e per le future generazioni. Le strutture scolastiche e le palestre sono uno dei punti più importanti della nostra azione amministrativa, avevamo promesso di mettere mano alla loro riqualificazione ed adeguamento e questi finanziamenti sono frutto di una programmazione messa in campo fin dal primo giorno di amministrazione”.
Condividi

Commenti non possibili