Politica & Amministrazione

 

CAVA DE’ TIRRENI (SA). Morricone, Troisi, Decaro, Pavignano, Lolita, Falcone, Betty Sabatino…

Grandi protagonisti all’Estate cavese nel mese di Settembre.


Dopo il mese di agosto dedicato soprattutto alle serate gratuite di cinema al chiaro di luna presso il complesso di San Giovanni di Cava de’ Tirreni, con tante belle proiezioni e tanto pubblico, il programma dell’estate cavese continua alla grande anche nel mese di Settembre, intersecandosi con le celebrazioni patronali per Maria SS. dell’Olmo (a cui sono dedicati il concerto iniziale di martedì 8 e quello di sabato 12)… e con l’inizio dell’autunno.

Dopo i primi funambolismi con I Giullari medievali e la Compagnia degli sbuffi (domenica 6 settembre) e il concerto bandistico di martedì 8, si decolla con manifestazioni molto stimolanti e grandi personaggi, secondo un programma presentato in Comune dal Sindaco Vincenzo Servalli e dal Vicesindaco e Assessore alla Cultura Armando Lamberti, con la partecipazione di Padre Adriano Castagna, Rettore della Basilica dell’Olmo.

Mercoledì 9 settembre, alle ore 21.00, presso il complesso di San Giovanni presentazione del libro “Da domani mi alzo tardi”, di Anna Pavignano, con immagini e racconti inediti su Massimo Troisi. Un libro di vita vissuta, dato che l’autrice è stata per molto tempo la compagna di Troisi. Un libro di una scrittrice di qualità, dato che la Pavignano ha scritto la sceneggiatura di tutti i film con Troisi, escluso Non mi resta che piangere, e che per “Il Postino” è stata anche candidata all’Oscar.

Giovedì 10, alle ore 21:00, presso il complesso di San Giovanni proiezione del film “Lista Civica di Provocazione” per la regia di Pasquale Falcone con Maurizio Casagrande, Valeria Monetta, Antonio Stornaiuolo, Rosaria De Cicco. È il secondo film di Pasquale Falcone ed è forse il più originale e “profetico”, perché nel 2005, anno in cui è uscito, si cominciavano appena a sentire i rumori dell’antipolitica: racconta infatti un’elezione a Sindaco particolare, fuori dalla “casta” e dal “Palazzo”.

Da mercoledì 9 a mercoledì 16 settembre, presso il complesso Monumentale di Santa Maria al Rifugio, MacFest, mostra di opere eseguite durante il lockdown. Nello stesso complesso, dal 19 al 27 settembre, la Mostra d’Arte collegata al Concorso “Arte e Cultura”, organizzato dall’omonima Accademia presieduta da Michelangelo Angrisani, la cui premiazione avverrà sabato 26.

Sabato 12, alle ore 18.30, in piazza Duomo, presentazione del libro “Inseguendo quel suono… Conversazioni con Ennio Morricone” di Alessandro De Rosa (Ed. Mondadori). In onore della Beata Vergine SS. dell’Olmo, alle ore 21, Orchestra di Fiati Città di Minori, Concerto dedicato a Ennio Morricone in piazza Vittorio Emanuele III. Alessandro De Rosa è un giovane musicista, figlio di cavesi doc, che vive e lavora al Nord Italia e che ha realizzato questa biointervista attraverso settimane e settimane di incontro diretto con il Maestro. Sarà quindi un incontro emozionante con un testimone diretto della vita personale e familiare di uno dei grandissimi del secolo scorso.

Domenica 13, alle ore 18.30, presso il complesso di San Giovanni incontro- conversazione, con Padre Gaetano Piccolo,sj. sul tema: “La Fede in un tempo incerto. Un possibile itinerario per abitare l’interiorità”. Alle ore 20, Spettacolo di bolle. Alle ore 21, Disney Concert Tablò.

Lunedì 14, ore 18,30, presentazione del volume RAPPEL!, raccolta di saggi sulla vicenda artistica italiana anni 20-30.

Lunedì 14, alle ore 21, presso il complesso di San Giovanni Corale Polifonica Metelliana in “Napoli nel cuore e nella mente”.

Sabato 19, ore 18:00, alla Frazione di Santa Lucia, Casa Teatro Estate in fiaba per le frazioni con l’attore Andrea Adinolfi, “C’era una volta… Le favole di Esopo”. Alle ore 20:30, Progetto “Cava racconta.. Pinocchio” della Compagnia degli Sbuffi.

Domenica 20 alle ore 18:00, alla Frazione SS. Annunziata, Casa Teatro Estate in fiaba per le frazioni, di Andrea Adinolfi, “C’era una volta… Le favole di Esopo”.

Venerdì 25, presso il complesso di San Giovanni, alle ore 18:00, presentazione del libro di poesie “Armonia di Silenzi”, di Lolita D’Arienzo, con la partecipazione di Enzo De Caro. A seguire, proiezione del film “Non ci resta che vincere”: una bellissima storia di sport con una squadra di disabili e un allenatore nazionale per caso. Lolita D’Arienzo, da trent’anni immobilizzata dalla SLA, comunica e “scrive” con il solo movimento delle ciglia, offrendo uno straordinario esempio, quasi unico al mondo, di resistenza e resilienza. “Armonia di silenzi” è il suo quinto libro!          

Mercoledì 30, alle ore 17:00, presso il complesso di San Giovanni premiazione del Concorso scolastico “Le parole sono ponti”, in ricordo di Betty Sabatino, grande educatrice, scomparsa sette anni fa. Il Premio, che si doveva svolgere a marzo e che recupera la sospensione causa pandemia, è giunto alla sua settima edizione.

CAVA DE’ TIRRENI (SA). Nuovo terminal per bus e auto

Cantierati, da mercoledì 2 settembre, i lavori per la realizzazione, entro 60 giorni, del nuovo terminal bus, collegato alla ferrovia, con interscambio e parcheggio, nell’area ex Metropark adiacente la stazione ferroviaria.

Il progetto dell’Amministrazione Servalli, dopo una interlocuzione con Ferrovie dello Stato, proprietaria dell’area durata tre anni circa, prevede la realizzazione da parte di Metellia Servizi, (azienda partecipata interamente dal Comune di Cava de’ Tirreni) di 84 posti auto, un’area gestita da Bus Italia che ospiterà il capolinea degli autobus del trasposto pubblico locale e quello di interscambio per l’università ed anche di tre posti per bus turistici, e locali a servizio degli autisti dei bus e viaggiatori, per un importo di circa 150 mila euro.

All’avvio del cantiere erano presenti il Sindaco Vincenzo Servalli, l’Assessore ai lavori pubblici Nunzio Senatore, l’Assessore ai trasporti Antonella Garofalo, ed il presidente della Metellia Servizi, Giovanni Muoio.

“Un progetto strategico per la città – afferma il Sindaco Servalli – che ottimizza e migliora la mobilità veicolare e del trasporto pubblico locale e intercomunale, con la possibilità di interscambio anche con il treno e di parcheggio per auto ed autobus granturismo. Risolveremo in questo modo anche  il problema del capolinea di Bus Italia nell’area del trincerone che sarà completamente riqualificato”.

Cava de’ Tirreni Amministrative 2020: uno spazio per la tua campagna elettorale

Gentile candidato a Sindaco o al Consiglio Comunale,

Le comunichiamo che la Redazione di VIVIMEDIA.EU, per favorire al meglio l’informazione durante la campagna elettorale già in atto, a partire da lunedì 31 e fino al 20 settembre p.v., giorno delle votazioni, metterà a disposizione e terrà aperta gratuitamente una finestra con le schede di autopresentazione di tutti i candidati a Sindaco o a consigliere che vogliono offrire agli elettori un ulteriore strumento di conoscenza.

Essendo da sempre attenta e sensibile al confronto civile di idee e persone, ma altrettanto attenta ad evitare parzialità e per rispetto verso i singoli concorrenti, per la pubblicazione delle singole schede la Redazione ha stabilito un’assoluta e rigorosa par condicio.

Chi intende avvalersi di questo spazio, dovrà perciò attenersi alle seguenti regole:

  1. Ogni candidato può inviare: una foto ed un testo autogestito, con una mail spedita dal proprio account all’indirizzo cava2020@vivimedia.eu. Qualsiasi materiale inviato in altro modo non sarà accettato. Questo ovviamente al fine di garantire e verificare l’autenticità della dichiarazione.

  2. Il testo inviato dal singolo candidato Sindaco, nella forma preferita (articolo, cronaca, intervista, etc.), non deve assolutamente superare il limite di 4000 caratteri, spazi compresi. Oltre alla foto, il candidato a Sindaco, se vuole, può anche inviare un breve filmato, la cui durata non deve superare il limite dei centoventi secondi.

  3. Il testo inviato dal singolo candidato a consigliere, nella forma preferita (articolo, cronaca, intervista, etc.), non deve assolutamente superare il limite di 1500 caratteri, spazi compresi.

  4. Il testo e il video devono essere di autopresentazione e di proposta, senza aggressività o argomentazioni che, mancando il contraddittorio, romperebbero gli equilibri della par condicio.

Fiduciosa che l’offerta del quotidiano Le sia gradita, la Redazione di VIVIMEDIA.EU rimane in attesa di un eventuale riscontro da parte Sua e Le porge un cordiale saluto e l’augurio di una campagna elettorale comunque feconda e stimolante per lei e per la nostra amata città.

La Redazione.

VIETRI SUL MARE (SA). Sport, musica, cultura e spettacolo con “Giocavietri”

Entra nel vivo la manifestazione “Giocavietri sul Mare”, organizzata in occasione della 42esima edizione della grande kermesse “Giocaitalia” dal giornalista Sebastiano Sandro Ravagnani.

Gli eventi, in collaborazione con il Comune di Vietri sul Mare, prenderanno il via sabato 1 agosto alle ore 18,00 all’Unione sportiva vietrese in Corso Umberto I a Vietri sul Mare, dove si terrà il taglio del nastro della Mostra sulle Olimpiadi di Roma 1960, con l’esposizione dei bellissimi manifesti che vennero realizzati all’epoca per l’evento sportivo.

Alle ore 20,00 ci si sposterà nella Villa comunale per un’esibizione di arti marziali a cura degli sportivi del Coni e sarà sempre lo splendido anfiteatro ad ospitare, a seguire, il concerto di Danilo Florio.

Al termine del concerto, si terrà la proiezione del film “La grande olimpiade”La serata sarà presentata da Nunzia Schiavone. Domenica 2 agosto, alle ore 18,00, all’Unione sportiva vietrese in Corso Umberto I, si terrà il convegno “ROMAMXMLX  – Le Olimpiadi dell’Eurovisione”, sotto l’Alto Patrocinio del Parlamento Europeo, in occasione del 60° Anniversario.

Moderatore Renato Del Mastro, Intervengono: Paola Berardino Presidente del Coni provinciale di Salerno; Stefania Fiorillo Assessore allo Sport del Comune di Vietri sul Mare; Marco Frittella Giornalista RAI (Conduttore di Uno Mattina); Angelo R. Consoli, Direttore europeo di Jeremy Rifkin e Presidente Cetri-Tires; Silke A. Krawietz, Comitato scientifico Cetri-Tires, esperta internazionale lnnovation and Disruptive Technologies; David R. Newman, Presidente World Biogas Association e Direttore generale Associazione Britannica dei Biomateriali (BBIA); Antonio Rancati, Coordinatore generale Cetri-Tires, Direttore editoriale “Ambiente” e Comitato scientifico di “Marevivo”; Lucio D’Ubaldo Direttore del Centro Documentazione e Studi dei Comuni Italiani ANCI-IFEL (CDSC}; Gennaro Cuccurullo farà un intervento sulla alimentazione nella preparazione atletica.

Nel corso dell’incontro si terrà la proiezione del docufilm in cui Nello Talento racconta la “sua” olimpiade di Roma 1960. In serata alle ore 20,00 ci si sposterà alla Marina di Vietri sul Mare per il concerto degli Am Bros One, impreziosito dalla performance di danza, ideata da due coreografe, Serena D’Amore e Alessia Scermino.

A seguire ancora spettacolo con Federica Nutini, Carmine De Feo e Anna Maggi. Anche questa seconda serata di spettacolo sarà presentata da Nunzia Schiavone. Info 0825 1490919 – 0825 986177 – 328 8583973.

VIETRI SUL MARE (SA). Ultimo appuntamento di “Vietri in Scena” giovedì 30 luglio con il duo Minimo Ensemble alla Villa comunale

Ultimo appuntamento giovedì 30 luglio alle ore 21:00 nella Villa comunale di Vietri sul Mare, con “Vietri in scena”, la quinta edizione della kermesse di spettacoli che si tiene ogni anno nel primo comune della Costiera amalfitana.

A chiudere la manifestazione, diretta artisticamente dal maestro Luigi Avallone, che l’ha voluta dedicare alla memoria del grande compositore recentemente scomparso Ennio Morricone, sarà il duo Minimo Ensemble composto da Daniela Del Monaco – canto e Antonio Grande – chitarra, che si esibirà con un intenso recital che attinge al repertorio delle antiche canzoni classiche napoletane.

Ricordiamo che i sei spettacoli della rassegna, fortemente voluta dal sindaco di Vietri sul Mare, Giovanni De Simone e dall’assessore al Turismo e spettacolo Antonello Capozzolo, sono stati organizzati in compartecipazione con il Conservatorio di musica di Salerno “Giuseppe Martucci”, una collaborazione che prosegue – con successo – ormai da quarant’anni.

Anche quest’ultimo evento è stato organizzato, come i precedenti, nel pieno rispetto delle misure anti covid-19 prescritte, per cui i posti disponibili per consentire le distanze di sicurezza sono 130; non sarà possibile effettuare prenotazioni: si consiglia di arrivare alla Villa comunale 15 minuti prima dell’orario del concerto.

Ingresso gratuito.