Politica & Amministrazione

 

VIETRI SUL MARE (SA). Sport, musica, cultura e spettacolo con “Giocavietri”

Entra nel vivo la manifestazione “Giocavietri sul Mare”, organizzata in occasione della 42esima edizione della grande kermesse “Giocaitalia” dal giornalista Sebastiano Sandro Ravagnani.

Gli eventi, in collaborazione con il Comune di Vietri sul Mare, prenderanno il via sabato 1 agosto alle ore 18,00 all’Unione sportiva vietrese in Corso Umberto I a Vietri sul Mare, dove si terrà il taglio del nastro della Mostra sulle Olimpiadi di Roma 1960, con l’esposizione dei bellissimi manifesti che vennero realizzati all’epoca per l’evento sportivo.

Alle ore 20,00 ci si sposterà nella Villa comunale per un’esibizione di arti marziali a cura degli sportivi del Coni e sarà sempre lo splendido anfiteatro ad ospitare, a seguire, il concerto di Danilo Florio.

Al termine del concerto, si terrà la proiezione del film “La grande olimpiade”La serata sarà presentata da Nunzia Schiavone. Domenica 2 agosto, alle ore 18,00, all’Unione sportiva vietrese in Corso Umberto I, si terrà il convegno “ROMAMXMLX  – Le Olimpiadi dell’Eurovisione”, sotto l’Alto Patrocinio del Parlamento Europeo, in occasione del 60° Anniversario.

Moderatore Renato Del Mastro, Intervengono: Paola Berardino Presidente del Coni provinciale di Salerno; Stefania Fiorillo Assessore allo Sport del Comune di Vietri sul Mare; Marco Frittella Giornalista RAI (Conduttore di Uno Mattina); Angelo R. Consoli, Direttore europeo di Jeremy Rifkin e Presidente Cetri-Tires; Silke A. Krawietz, Comitato scientifico Cetri-Tires, esperta internazionale lnnovation and Disruptive Technologies; David R. Newman, Presidente World Biogas Association e Direttore generale Associazione Britannica dei Biomateriali (BBIA); Antonio Rancati, Coordinatore generale Cetri-Tires, Direttore editoriale “Ambiente” e Comitato scientifico di “Marevivo”; Lucio D’Ubaldo Direttore del Centro Documentazione e Studi dei Comuni Italiani ANCI-IFEL (CDSC}; Gennaro Cuccurullo farà un intervento sulla alimentazione nella preparazione atletica.

Nel corso dell’incontro si terrà la proiezione del docufilm in cui Nello Talento racconta la “sua” olimpiade di Roma 1960. In serata alle ore 20,00 ci si sposterà alla Marina di Vietri sul Mare per il concerto degli Am Bros One, impreziosito dalla performance di danza, ideata da due coreografe, Serena D’Amore e Alessia Scermino.

A seguire ancora spettacolo con Federica Nutini, Carmine De Feo e Anna Maggi. Anche questa seconda serata di spettacolo sarà presentata da Nunzia Schiavone. Info 0825 1490919 – 0825 986177 – 328 8583973.

VIETRI SUL MARE (SA). Ultimo appuntamento di “Vietri in Scena” giovedì 30 luglio con il duo Minimo Ensemble alla Villa comunale

Ultimo appuntamento giovedì 30 luglio alle ore 21:00 nella Villa comunale di Vietri sul Mare, con “Vietri in scena”, la quinta edizione della kermesse di spettacoli che si tiene ogni anno nel primo comune della Costiera amalfitana.

A chiudere la manifestazione, diretta artisticamente dal maestro Luigi Avallone, che l’ha voluta dedicare alla memoria del grande compositore recentemente scomparso Ennio Morricone, sarà il duo Minimo Ensemble composto da Daniela Del Monaco – canto e Antonio Grande – chitarra, che si esibirà con un intenso recital che attinge al repertorio delle antiche canzoni classiche napoletane.

Ricordiamo che i sei spettacoli della rassegna, fortemente voluta dal sindaco di Vietri sul Mare, Giovanni De Simone e dall’assessore al Turismo e spettacolo Antonello Capozzolo, sono stati organizzati in compartecipazione con il Conservatorio di musica di Salerno “Giuseppe Martucci”, una collaborazione che prosegue – con successo – ormai da quarant’anni.

Anche quest’ultimo evento è stato organizzato, come i precedenti, nel pieno rispetto delle misure anti covid-19 prescritte, per cui i posti disponibili per consentire le distanze di sicurezza sono 130; non sarà possibile effettuare prenotazioni: si consiglia di arrivare alla Villa comunale 15 minuti prima dell’orario del concerto.

Ingresso gratuito.

VIETRI SUL MARE (SA). Vietri in Scena: concerto dei Dirty Six venerdì 10 luglio h.21,00 alla Villa comunale

E’ di scena il grande jazz a Vietri sul Mare. Al via la quinta edizione di “Vietri in scena”, la kermesse di spettacoli che si tiene ogni anno nel Comune costiero, voluta dal sindaco del Comune costiero, Giovanni De Simone e dall’assessore alla Cultura e al Turismo Antonello Capozzolo.

La kermesse, che ha la direzione artistica del maestro Luigi Avallone, ed è condotta da Nunzia Schiavone, è realizzata in collaborazione con il Conservatorio di musica di Salerno “Giuseppe Martucci”.

Il primo dei sei concerti si terrà venerdì 10 luglio alle ore 21 e vedrà esibirsi sul palco della Villa comunale di Vietri sul Mare i Dirty Six. Il sestetto è composto da Daniele Scannapieco – sax; Tommaso Scannapieco – contrabbasso; Lorenzo Tucci – batteria; Claudio Filippini – pianoforte; Gianfranco Campagnuolo – tromba e Roberto Schiano – trombone. I Dirty Six protagonisti di numerose rassegne jazzistiche in Italia e all’estero, i cui diversi componenti vantano collaborazioni con grandi nomi del settore – da Mario Biondi a Stefano Bollani, Greg Hutchinson e Ira Coleman – proponegono una musica che spazia dal jazz, al R&B, al funky con contaminazioni afro.

Il concerto è organizzato nel pieno rispetto delle misure anti covid-19 prescritte; i posti disponibili per consentire le distanze di sicurezza sono 130, esauriti i quali non sarà consentito l’accesso.

Ingresso gratuito.

VIETRI SUL MARE (SA). Al via “Vietri in Scena”: sei appuntamenti gratuiti con la musica nella Villa comunale

E’ stato presentata oggi, mercoledì 8 luglio, presso la Sala giunta di Vietri sul Mare, la quinta edizione di “Vietri in scena”, la kermesse di spettacoli che si tiene ogni anno nel Comune costiero, alla presenza del sindaco Giovanni De Simone, dell’assessore alla Cultura e al Turismo Antonello Capozzolo e del direttore artistico della manifestazione, il maestro Luigi Avallone. “Vietri in Scena segna l’inizio del ritorno della nostra bella cittadina alla vita culturale ed artistica nel senso più alto del suo significato. Inauguriamo l’estate vietrese nella Villa comunale per regalare ai nostri concittadini e a tutti gli ospiti che vorranno trascorrere delle serate all’insegna della buona musica, sei concerti gratuiti che ci daranno la gioia di riprendere la vita sociale e culturale dopo mesi di isolamento. E’ un traguardo importante per la nostra comunità, soprattutto se si tiene conto del fatto che solo un mese fa sembrava impossibile programmare eventi sul territorio. Alla fine, fortunatamente, grazie anche all’esperienza del sindaco Giovanni De Simone e alla professionalità del maestro Luigi Avallone, siamo riusciti a mettere su una rassegna estiva di grande qualità, che certamente incontrerà il favore dei vietresi e di tutti i turisti che ci faranno l’onore di venire a Vietri sul Mare a trascorrere le proprie vacanze”. Il maestro Avallone ha annunciato che “In qualità di direttore artistico della manifestazione mi sento in dovere di dedicare questa edizione di Vietri in Scena alla memoria del grande Ennio Morricone, un genio della musica che è appena scomparso e che merita un segno di riconoscenza per le musiche che ci ha regalato: spero di inserire in queste serate almeno un brano a lui dedicato”. La manifestazione a carattere musicale è stata realizzata in compartecipazione con il Conservatorio di musica di Salerno “Giuseppe Martucci”. Sei gli spettacoli, tutti ad ingresso gratuito fino ad esaurimento posti, che si terranno nella bellissima e panoramica Villa comunale di Vietri sul Mare, nel pieno rispetto delle misure anti covid-19 prescritte. I posti disponibili per consentire le distanze di sicurezza sono 130. La manifestazione “Vietri in scena”, condotta come ogni anno da Nunzia Schiavone,  inizierà venerdì 10 luglio, per concludersi giovedì 30 luglio. Tutti i concerti avranno inizio alle ore 21.00.


IL PROGRAMMA

Venerdì 10 luglio – Dirty Six;

Daniele Scannapieco – sax

Tommaso Scannapieco – contrabbasso;

Lorenzo Tucci – batteria

Claudio Filippini – pianoforte

Gianfranco Campagnuolo – tromba

Roberto Schiano – trombone

 

Martedì 14 luglio -The Caponi Brothers – “Swing & Soda”;

Domenico Tammaro – voce

Giuseppe Di Capua – piano

Gianfranco Campagnoli – tromba/flicorno

Tommaso Scannapieco – contrabbasso

Vincenzo Bernardo – batteria

 

Giovedì  16 luglio – Quintetto Martucci

Gaetano Falzarano – clarinetto

Tommaso Troisi – violino

Olena Vesna – violino

Francesca Senatore – viola

Francesca Taviani – violoncello

programma:

G. Salieri,F.Danzi, W. A. Mozart

 

Martedì  21 luglio – Trio di Salerno

Sandro Deidda – sax

Guglielmo Gugliemi – pianoforte

Aldo Vigorito – contrabbasso

 

Martedì  28 luglio – Duo

Francesco Buzzurro – chitarra 

Giuseppe Milici – armonica

 

Giovedì  30 luglio  – Duo

Daniela Del Monaco – canto

Antonio Grande – chitarra

canzoni classiche napoletane

CAVA DE’ TIRRENI (SA). Emergenza Covid 19: centri estivi 2020

Il Comune di Cava de’ Tirreni con la pubblicazione dell’Avviso Manifestazione d’interesse Centri estivi 2020/emergenza covid-19, intende promuovere e sostenere la realizzazione di attività di animazione estiva e gestione di Centri Estivi rivolti a minori dai 3 ai 14 anni sul territorio cittadino.

Associazioni, Cooperative ed Enti del Terzo Settore possono partecipare all’ Avviso Pubblico per la progettazione e la realizzazione di attività ludiche ricreative – centri estivi, sul territorio di Cava de’Tirreni, per bambini dai 3 ai 14 anni nel periodo estivo (luglio, agosto, settembre), in ottemperanza e ai protocolli ministeriali e regionali.        

L’obiettivo è realizzare opportunità di socializzazione e gioco per bambini ed adolescenti, al fine di prevenire situazioni di emarginazione e disagio sociale; ma anche di aiutare i genitori che, nell’attuale Fase 2 dell’emergenza Covid 19, hanno ripreso le consuete attività lavorative.

“Grazie al contributo nazionale, cui siamo stati ammessi – afferma Antonella Garofalo, assessore alle Politiche sociali – intendiamo fornire ulteriori servizi a sostegno delle famiglie mediante progetti integrati che potenzino i campi estivi. Le politiche per la famiglia e per l’infanzia sono lo strumento più importante per guardare al futuro e conferire concreti aiuti ai genitori, con particolare attenzione ai più fragili”.

L’avviso è in linea con gli indirizzi del Dipartimento per le Politiche della famiglia che ha elaborato apposite Linee Guida per la gestione in sicurezza di attività ludico – ricreative – centri estivi per bambini ed adolescenti per i mesi da giugno a settembre 2020. Tutto ciò in base a quanto disposto dal Decreto Rilancio – Finanziamenti dei centri estivi 2020 e contrasto alla povertà educativa.

La manifestazione di interesse potrà essere presentata entro le ore 12.00 del 06 luglio 2020.

L’Avviso completo, le Linee guida e la modulistica per la manifestazione d’interesse possono essere scaricati dai siti istituzionali: www.comune.cavadetirreni.it – www.pianodizonas2.it